Castellazzo Bormida

Pernigotti, Tajani 'contatterò Turchia'

"Ho già dato mandato al mio gabinetto di contattare il governo turco affinché la proprietà venga al tavolo con il premier Conte". Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, oggi a Novi Ligure (Alessandria) in visita al presidio dei lavoratori della Pernigotti. "Prima di tutto - ha aggiunto - è importante salvaguardare il futuro dei lavoratori. E' indispensabile trasformare la cassa integrazione per cessata attività in ristrutturazione aziendale. Per guadagnare tempo e cercare altri eventuali acquirenti. Per evitare che il saper fare italiano vada all'estero. La bontà dei cioccolatini Pernigotti la conosciamo tutti". I lavoratori sono in sciopero a oltranza e assemblea permanente dopo l'annuncio della proprietà turca della richiesta di ammissione alla procedura di cassa integrazione guadagni straordinaria a seguito della parziale cessazione dell'attività.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie